De :Luca (Pd) alla Polverini (Pdl): basta furbate, parli chiaro. Altrimenti il “suo amico” Berlusconi (se dovesse malauguramente vincere) le imporrà le centrali

venerdì, 12 Febbraio, 2010

Il Vicepresidente della Commissione Ambiente Athos De Luca, ricorda alla Polverini che, dopo la “furbata“ elettorale, dovrà fare i conti con il Decreto del governo Berlusconi, che affida al Consiglio dei Ministri la decisione finale sui siti nucleari, anche in presenza di un dissenso della Regione.
“Per essere credibile – conclude De Luca – alla Polverini, non basta dire “ Si al nucleare ma non nella mia Regione” ma deve battersi contro il governo per modificare l’Art. 11 del Decreto, altrimenti sarà proprio il suo “amico” Berlusconi a piazzarle (nel caso in cui dovesse malauguramente vincere, ndr) due centrali nucleari, a Montalto di Castro e a Latina, siti già dichiarati idonei per gli impianti nucleari, tanto è che a Latina vi è ancora l’impianto con le barre di uranio e a Montalto l’impianto fu riconvertito da nucleare a turbogas. Le bugie hanno le gambe corte, specialmente in campagna elettorale.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: