Morto Felice Quinto, uno dei paparazzi di Fellini

lunedì, 8 Febbraio, 2010

E’ morto uno dei paparazzi immortalati da Fellini nella “Dolce vita”, cinquant’a ni fa. Felice Quinto è deceduto alla periferia di Washington il 17 gennaio scorso. Ne dà notizia il Washington Post. Quinto aveva 80 anni ed è morto di polmonite. Si era trasferito negli Stati Uniti nel 1963, tre anni dopo il film di Fellini, in seguito al matrimonio con un’americana.
Fotogiornalista per l’Associated Press, il suo primo servizio in America fu il funerale di John F. Kennedy. Negli anni Settanta Quinto era tornato a fotografare le celebrità, era stato anche fotografo personale di Elizabeth Taylor.
E gli altri paparazzi di allora? Molti sono già morti, primo fra tutti il celebre Tazio Sacchiaroli. Morti anche Marcello Geppetti, Velio Cioni,  Guglielmo Coluzzi e Pierluigi Praturlon. Quest’ultimo è il fotografo che ha ispirato a Fellini la celebre scena della fontana di Trevi con Anita Ekberg.
E gli altri? Luigi Nanni è uno dei pochi che continua a fare il fotografo, portando nelle redazioni di persona le sue foto. Nanni ha uno studiolo al Pantheon, è lui che ha rintracciato tempo fa la Mantide di Savona nel suo impegno fuori dal caecere presso certe suore accanto a via del Rinascimento. Fotografo è ancora Antonio Tridici Sergio Spinelli invece fa vita da pensionato, Elio Sorgi è un commerciante così come Gianni Cirani, Bruno Tartaglia lavora per un’agenzia recapiti. Infi e Gilberto Petrucci: ha una pizzeria a New York.
tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: