Novemila firme per ripristinare la fermata del Plebiscito a Roma. Il Prefetto tace

mercoledì, 10 Febbraio, 2010

Sono novemila le firme raccolte tra i cittadini romani indignati per la soppressioone della centralissima fermata degli autobus in via del Plebiscito, a causa delle cosiddette ragioni di sicurezza relative all’adiacente residenza privata di Silvio Berlusconi.
La richiesta di incontro col Prefetto Pecoraro, avanzata a fine gennaio dai promotori della petizione, non ha ancora ricevuto risposta.
Lo rivela Massimo Lucà: “Il Prefetto non ci ha ancora indicato una data di convocazioonbed, per poter esprimere le ragioni di così tanti cittadini”.
Il gruppo più consistente di sottoscrizioni è cresciuto su Facebook (oltre cinquemila, a lato l’immagine del logo sulla pagina Fb).
Altre firme sono state raccolte sempre sul web su www.firmiamo.it/fermataplebiscito, altre ancora sono giunte tramite lettere.
Duemila infine le firme raccolte nei negozi della strada e in quelli di via della Gatta.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: