Uruguay, da lunedì il presidente è l’ex tupamaro “Pepe” Mujica

venerdì, 26 Febbraio, 2010


Da lunedì José “Pepe” Mujica è il nuovo presidente dell’Uruguay. L’ex tupamaro che si è guadagnato a lungo da vivere vendendo fiori ha già annunciato che devolverà in beneficenza l’87% del suo appannaggio di 250 mila pesos, quasi 10 mila euro. Insomma “Pepe” che ha continuato in questi mesi seguiti alla vittoria elettorale di novembre a vivere la sua vita modestamente, anche facendo il parlamentare (lo è dal ’94) e il ministro, si terrà ora per sé poco più di 1000 euro. A me e Lucia – la moglie, la senatrice Lucia Topolanski – bastano e avanzano, ha detto. Pepe non lascerà neanche la sua piccola abitazione rurale alle porte di Montevideo e non ha deciso ancora se abbandonare o no la sua Chevrolet Corsa piuttosto vecchiotta. Eletto col 52% dei voti, contro il 32 dell’avversario, Pepe era sostenuto dal Frente Amplio, la coalizione di sinistra dell’Uruguay, paese che conta 3,4 milioni di abitanti. Tra le sue sue prime iniziative di governo Pepe ha annunciato la vendita di azioni delle imprese pubbliche.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: