Andrini ancora a busta paga dell’Ama?

lunedì, 8 Marzo, 2010

“A quanto pare, Stefano Andrini, il “terrore di An”, l’ex-naziskin che Gianni Alemanno ritenne di piazzare ad Ama Servizi Ambientali, sarebbe ancora a busta paga nell’azienda pubblica. Lautamente ricompensato per cosa? Gianni Alemanno ha sempre evitato di spiegarcelo, negando qualsiasi contatto personale con Andrini. Ora veniamo a scoprire che la realtà era ben più grave di quella che potevamo solo immaginare: leggendo le carte sul caso Mokbel, scopriamo che Andrini intendeva fare pressioni su Alemanno. Sappiamo che intratteneva legami con mezza An. Si faceva sponsor, per conto di Gennaro Mokbel, sponsor di un politico dal radioso futuro. Sappiamo poi come sono andate le cose, con quali metodi e per quali interessi Di Girolamo fu eletto.

Credo che il sindaco a questo punto debba finalmente rompere il silenzio e raccontarci tutta la storia del suo legame con Stefano Andrini”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale PD candidato alle prossime elezioni regionali, Carlo Umberto Ponzo.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: