L’aggressione a Torpignattara, un ferito tra i bengalesi. Indagini in corso

domenica, 28 Marzo, 2010

Che cosa è successo esattamente a Tor Pignattara? Ieri sera  le volanti della polizia sono intervenute dopo la segnalazione di uno scontro violento in cui una decina di giovani stava avendo il sopravvento su tre bengalesi. Sul fatto l’associazione Dhuumcatu sta cercando di ricostruire i contorni esatti dell’aggressione. Più tardi Dhuumcatu farà un comunicato.

L’intervento della polizia: giunti sul posto, in via Pietro Rovetti, gli agenti hanno trovato dunque tre cittadini bengalesi, di cui uno ferito, che hanno raccontato di essere stati aggrediti da un gruppo di italiani che li avrebbero malmenati e minacciati con una pistola. Uno dei ragazzi bengalesi è stato portato all’ospedale Figlie di San Camillo, dove è stato medicato e giudicato guaribile in sei giorni.

Secondo il racconto dei tre immigrati, circa sette, otto italiani li avrebbero aggrediti con un bastone in ferro e a un certo punto li avrebbero minacciati con una pistola, fuggendo poi a bordo di un’auto e di una moto. Solo due settimane fa la comunità bengalese era stata colpita dal raid di via Murlo, alla Magliana.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: