Tor de Cenci: ora il Comune propone lo spostamento alla Barbuta

venerdì, 5 Marzo, 2010

Ricevo dai volontari del campo rom di Tor di Cenci, che il Comune vuole chiudere e che in un primo momento voleva spostare a Castel Romano, ipotesi contrastata.Ora spunta l’ipotesi La Barbuta, che è a sua volta nottoriamente avversataq però dal comune adiacente di Ciampino. Ecco il resoconto di questa mattina:

Oggi l’Assessora S. Belviso è venuta al campo, con Di maggio e alcuni dirigenti del V dip., alle 14.30 per parlare con i portavoce rom. L’incontro si è svolto con i portavoce escludendo la presenza degli operatori italiani poichè non “avrebbero aiutato il Comune a convincere i rom al trasferimento” e perchè la “vostra posizione la leggo tutti i giorni dalle agenzie….”.
Siamo usciti subito per non aumentare la tensione, ma i rom rimasti ogni 5 minuti a turno venivano a dirci i contenuti e a chiedere consigli.
L’assessora ha aperto la riunione ribadendo la sua volontà di chiudere il campo e vista la convinzione dei rom a non accettare un trasferimento peggiorativo a Castel Romano ha dichiarato una disponibilità ipotetica di predisporre un nuovo campo attrezzato presso La Barbuta, a pochi metri dal comune di Ciampino. Anche su questa ipotesi i rom presenti hanno espresso la loro contrarietà e l’Assessora ha rinviato a un nuovo incontro, chiedendo ai rom di continuare a pensarci e a riprendere la trattativa con un nuovo incontro.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: