Ancora una donna di Nazareth

mercoledì, 7 Aprile, 2010

Come si chiama la donna di Nazareth che è stata portata in Azerbaigian per farsai togliere un rene che poi non le è mai stato pagato?
Dal Messaggero online del 7.3.2010  queste notizie sul traffico d’organi in Israele:

Israele, scoperto traffico di organi:
arrestato un ex generale

             

ROMA (7 aprile) – Un ex generale in pensione dell’esercito israeliano, Meir Zamir, è tra le sei persone arrestate in Israele nell’ambito di un’inchiesta su un traffico di organi che ha portato allo smantellamento dell’organizzazione cui faceva capo. Lo riferisce la polizia israeliana stando a quanto riporta la Bbc online.

L’organizzazione agiva offrendo fino a 100.000 dollari a persone disposte a farsi espiantare un rene che veniva poi utilizzato in trapianti effettuati in paesi poveri.

Il generale in pensione Meir Zamir era anche stato insignito della medagli al valore per la sua partecipazione nella guerra dello Yom Kippur.

A far partire le indagini la denuncia di una donna di 50 anni di Nazareth che ha raccontato alla polizia di essere stata portata in Azerbaigian dove le è stato espiantato un rene. Al suo rientro in Israele avrebbe dovuto ricevere la somma promessa di 100.000 dollari, che non le è stata però mai consegnata. Inoltre, un ragazzo di 18 anni ha riferito alla polizia di aver ricevuto un’offerta di 80.000 dollari per farsi espiantare un rene nelle Filippine.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: