Che dispiacere questa Latina

giovedì, 15 Aprile, 2010
“La caduta del capoluogo pontino è, per tutta la destra italiana, motivo di tristezza e incredulità. Una terra che ha dato sempre enormi soddisfazioni politiche ed elettorali al centrodestra si trova penalizzata da una gestione assurda del rapporto cittadino/amministrazione, più ispirata alle vecchie monarchie ereditarie che a moderni sistemi partecipativi e decisionali. È incredibile che uno scontro personale possa pregiudicare l’aspettativa di buongoverno di una comunità e vanificare la doverosa crescita culturale e politica di un paRtito del 40%”. È quanto dichiara il deputato del Pdl, Fabio Rampelli, in merito allo scioglimento del comune di Latina dopo le dimissioni di 22 consiglieri. 
Ci restano conmunbque Zaccheo e le sue figlie in cerca di lavoro. Non saranno motivo dioincreduklità, ma di tristezza sì.
tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: