In cinque sequestrano e rapinano abitanti in una villa a Monterosi

mercoledì, 14 Aprile, 2010

Da On Tuscia riprendo:

Cinque banditi armati rapinano villa, notte di paura per una famiglia di Monterosi

In Cronaca
martedì 13 aprile 2010 – 23:54:33

MONTEROSI – (M.D.) Nella notte tra domenica e lunedì cinque banditi armati hanno rapinato la villa del proprietario di un bar di Monterosi, dandosi poi alla fuga con un bottino di circa 10.000 euro.
I malviventi, quasi sicuramente rumeni, si sono introdotti all’interno dell’abitazione a tre piani, sita alle porte del paese, intorno alle 4 del mattino, forzando una porta-finestra. Appena fatta irruzione nella casa, dove si trovavano ben sette persone (il proprietario, la moglie, tre figli e due ospiti, ndr), i banditi hanno subito iniziato a minacciare con le armi il capofamiglia, costretto a consegnare tutti i contanti di cui era in possesso. Poi, dopo aver razziato anche gioielli e altri oggetti preziosi, prima di dileguarsi nella notte, i rapinatori hanno legato e chiuso tutti i presenti in una stanza.

Quando questi, dopo diversi minuti, sono riusciti a liberarsi, è stato dato l’allarme e sono scattate le ricerche. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della locale stazione, i colleghi del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Civita Castellana e quelli del nucleo investigativo del comando provinciale.

Al momento, secondo le indagini in corso, sembra che la dinamica della rapina sia simile a quelle già portate a termine ai danni di un commerciante di Orte, di un ingegnere di Montefiascone e in un altro paio di occasioni. Non a caso anche le armi con cui sono state minacciate le vittime sembrerebbero essere le stesse. Non è da escludersi che la banda venga da fuori su indicazione di basisti.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: