Ripulita la targa di Ugo Forno, un dodicenne coraggioso

venerdì, 2 Aprile, 2010

Ripulita la tgarga imbrattata di Ugo Forno al Nemorense. I “volontari per Gubbiotti” hanno risanato, come annunciato, la lapide che ricorda il piccolo Forno, l’ultimo caduto nella difesa di Roma il 4 giugno del ’44. Mentre gli americani entravano in Roma dalla Prenestina il giovane Forno, con delle armi sottratte ai tedeschi dentro Villa Ada, andava con altri coetanei a sparare dalle alture di Vescoivio sui soldatio tedeschi che  stavano minando il ponte sulla Salaria. da  un colpo di mortaio il piccolo Ugo Foprno moriva. A Roma lo riocorda solo una viuzza dalle parti di Malafede.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: