L’Apartheid di Lippi. si chiama Balotelli

domenica, 20 Giugno, 2010

Perché l’Italia mon ha un attacco degno di questo nome? Perché Lippi non ha voluto convocare attaccanti degni di questo nome. Sì, niente Cassano, Totti, Miccoli ecc. Ma il problema vero ha un volto nero nero, quello di Balotelli. Balotelli non c’è, sembra un ritorno all’apartheid. Lippi se n’è ricordato andando nel Sud Africa. Niente Balotelli, così impara. Eppuyre qualcuno avrebbe dovuto fargli vedere il vecchio Clint Eastwood, quello di “Invictus”…

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: