“Scomparso” nelle Fiji uno skipper di Vetralla. Si cerca un acquirente russo del suo catamarano

martedì, 26 Ottobre, 2010

Un altro skipper laziale scomparso misteriosamente nelle isole Fiji. Dopo la morte nella scorsa estate in Venezuela dello skipper romano Emiliano Astore, ucciso dai “pirati del mare”, un nuovo caso nel Pacifico: da un mese si sono perse notizie di Federico Pavani, di 40 anni, originario di Vetralla.

L’ultima volta che è stato visto stava allontanandosi in mare dal porto di Suva, la capitale dell’arcipelago, insieme a un presunto acquirente del catamarano, un russo che sarebbe poi rientrato da solo facendo poi perdere le sue tracce. A suggerire l’ipotesi di un brutale omicidio sono state poi le carte di credito di Pavani che nei giorni successivi sono state utilizzate con prelievi e acquisti.

Federico Pavani, appassionato di viaggi, doveva fare rientro in Italia dalle isole Fiji nella prima decade di ottobre, ma ormai da diverso tempo i parenti ne hanno perso le tracce. Fino ai primi del mese si era sempre messo in contatto tramite un telefono satellitare, che ora risulta spento. Su posto è rimasta la sua compagna che sta cercando con l’aiuto della polizia locale e del nostro console di far luce sulla scomparsa dello skipper.

Il padre dello skipper, Alvise, che ha sporto denuncia per la scomparsa del figlio alla Questura di Viterbo, ha interessato anche il Ministero degli Affari Esteri e una nota di ricerca è stata inviata alle Fiji.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: