Un grande centro destra, tutto figli e nipoti

martedì, 19 Ottobre, 2010

La sorella di Ghedini fa brillantissima carriera dentro il ministero dei beni culturali. Lo stesso dicastero in cui saltando a pie’ pari le procedure si nomina Sgarbi sovrintendente a Venezia…

E poi.

Poi il figlio di La Russa (Geronimo nella foto) guarda caso fa subito carriera dentro l’Aci di Milano.

Intanto il Trota resta insuperato: con tre bocciature alla maturità ha ricavato ora uno stipendio da diecimila euro come consigliere della regione Lombardia…

Famiglie crescono. Soprattutto quelle del centrodestra.

Da un servizio dell’Espresso apprendiamo le prebende date dalla Polverini alla RegioneLazio. Eccone un campione:

“Nella lista (dei contratti, ndr.) c’è di tutto, sconosciuti e nomi eccellenti: Adriano Tilgher (condannato negli anni Settanta per tentata ricostruzione del partito fascista) è stato chiamato a collaborare alle Politiche per la casa dal suo amico Teodoro “er Pecora” Buontempo, mentre Geneviève Mbanga Bauna (figlia di Fidel, giornalista del Tg3 vicino alla destra) lavora con l’assessore all’Istruzione. La “dama bianca” Federica Gagliardi, presentata alla Polverini dal marito di Maria Grazia Cucinotta Giulio Violati e fotografata vicino a Silvio Berlusconi durante il G20 del Canada, è invece collaboratrice al segretariato. Stipendio: circa 44 mila euro l’anno….”

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: