Anche il I Municipio abbatte i maxicartelloni pubblicitari. Ad Alemanno: siamo stanchi di aspettare…

giovedì, 11 Novembre, 2010

Guerra ai maxicartelloni pubblicitari e alla deregulation di fatto voluta dalla giunta Alemanno a Roma, con la conseguenza di una proliferazione mai vista finora così estesa di impianti invasivi per tutta la città. In campo scende ora anche il I Municipio che annuncia: stanchi di aspettare da domani cominciamo gli abbattimenti. Si parte da piazza della Repubblica.

“Stanco di aspettare l’intervento sugli impianti pubblicitari abusivi da parte dell’Amministrazione comunale, ho deciso di procedere alla loro rimozione per garantire il rispetto delle regole, restituire decoro ma soprattutto per tutelare la pubblica incolumità”. È quanto dichiara Orlando Corsetti, Presidente del Municipio Roma Centro Storico e candidato alla segreteria romana del PD.

“Nei mesi scorsi – continua Corsetti – ho avviato un’operazione di monitoraggio e controllo sui cartelloni nel Centro Storico da cui è emersa una massiccia presenza di strutture che creano situazioni di pericolo per quanti transitano nelle loro vicinanze e proprio per questo è necessario procedere alla loro immediata rimozione”.

“Purtroppo le diverse note inviate al Campidoglio sono rimaste disattese – prosegue Corsetti – per cui mi vedo costretto a procedere alla rimozione utilizzando le già esigue risorse del Municipio che è stato letteralmente messo in ginocchio dalla pessima “gestione” attuata dall’Amministrazione centrale”.

“Domani, alle ore 10.30, insieme ai tecnici del Municipio, provvederò alla rimozione delle strutture non autorizzate partendo da piazza della Repubblica (angolo via Vittorio Emanuele Orlando e angolo via Romita) e proseguendo per gli altri rioni del Centro storico. Caro Sindaco chi fa da sé fa per tre”. Conclude Corsetti.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: