Il ministro La Russa: “Sì, sono fascista, sono orgoglioso di esserlo…”. Di Pietro si appella al Quirinale

venerdì, 17 Dicembre, 2010

Ieri in tv, ad Annozero, il ministro della difesa Ignazio La Russa ha anche detto: “Sì, sono fascista, sono orgoglioso di esserlo…”.Oggi Di Pietro ha chiesto l’intervento del Quirinale.

«La Costituzione italiana e la legge penale – ha spiegato Di Pietro in un videomessaggio – vietano la ricostituzione del partito fascista e l’apologia di fascismo. Ieri sera, pubblicamente, davanti a qualche milione di telespettatori il ministro della Difesa in carica del governo Berlusconi, Ignazio La Russa, alla mia precisa contestazione di comportarsi come un fascista, ha risposto “Sì. Sono fascista. Sono orgoglioso di essere fascista”. Può un ministro della Repubblica, il ministro della Difesa, fare apologia di fascismo, avendo a disposizione le Forze armate? Voglio appellarmi al presidente Giorgio Napolitano. Il ministro della Difesa della Repubblica italiana ha fatto apologia del fascismo. Cosa dobbiamo aspettare per reagire? Che torni un nuovo fascismo?».

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: