Festini, c’è anche una danzatrice del ventre, la Makdoum. E Ioana la rumena, in tv faceva il Palloncino blu…

giovedì, 27 Gennaio, 2011

Una nuova ragazza spunta nelle serate. Si chiamerebbe Maria Makdoum, danzatrice del ventre e grande narratrice delle notti. A fianco di soubrette come  Maria Esther Garcia Polanco e Ioanna Visan. Della Makdoum avrebbe parlato in intercettazioni agli atti, l’ex prefetto Carlo Ferrigno. Poteva mancare una danzatrice del ventre?

Intanto emerge che il 6 dicembre del 2010 Marysthell Garcia Polanco avrebbe chiamato il prefetto di Milano per farsi rilasciare il passaporto. «Io la chiamo a nome del presidente del Consiglio», avrebbe detto la ragazza dell’Olgettina. Lo riferisce la Stampa online. La Polanco non avrebbe poi ottenuto il documento richiesto. Nella sua abitazione sono stati trovati chili di cocaina appartenente, emerge dai nuovi atti, al fidanzato. Il quale, si apprende dai documenti, sarebbe stato poi arrestato sull’auto di Nicole Minetti, una mini cooper verde.

Non parla invece in inglese, come ha recentemente vantato di lei non senza orgoglio il Berlusconi dell’altra sera all’Infedele, ma con termini più terra terra comprensibili a tutti gli italiani Nicole Minetti. Se sono vere le frasi che leggiamo sulla stampa online il nostro ha un culo flaccido ed è vecchio. Se cade lui cadiamo anche noi, constata poi l’ex igienista dentale. Insomma, all’apparenza sembrano tutte frasi vere. E decisamente improntate a una certa acidità da servitù insoddisfatta.

Infine la recordman Ioana Visan, rumena, detta anche Annina, già in tv al Palloncino blu. Più che assidua, con la connazionale Claudia Amarghioale, alle festicciole. E’ lei a detenere il record di resistenza, sta ad Arcore un’intera settimana dal 1 all’8 gennaio 2010. In tutto pare che passi quasi due mesi. Nel 2010 il suo cellulare è rilevato lì  dal 6 al 7 febbraio, l’8 e il 9 febbraio; il 15 , il 20 e il 21 febbraio; il 7 e l’8 marzo; dal 13 al 15 marzo; il 21 e 22 marzo; il 28 e il 29 marzo; dal 4 al 6 aprile; il 10 e l’11 aprile; il 18 aprile; il 25 aprile; il 2 e 3 maggio; il 9 e 10 maggio, il 15 e 16 maggio; il 18 maggio, il 30 maggio; il 4 e il 5 luglio; il 12 e 13 luglio; 8 e 9 agosto; dal 10 al 14 agosto; dal 23 al 25 agosto; il 19 settembre e il 26 settembre“…


tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: