L’Avvenire e le bestemmie, di serie a e di serie b. Sfortuna che sono tutte Mediaset…

giovedì, 6 Gennaio, 2011

«Trovo assai grave, e mi sembra incredibile e incivile, che la dirigenza di Mediaset continui a subire e, dunque, avalli tutto questo». Il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio, condanna duramente le «incivili indulgenze» che ci sono state sul caso della bestemmia al «Grande Fratello».

Stavolta niente contestualizzazioni, secondo la dottrina di Monsignor Fisichella applicata ai “moccoli” del premier. A proposito, Marco Tarquinio dov’era quando Fisichella contestualizzava? O ci sono forse bestemmie di serie a e bestemmie di serie b? In fion dei co9nti siamo sempre però in ambito mediaset…

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: