Lisbeth trasmigra in Rooney Mara. Annuncio su W. Adottabile?

mercoledì, 12 Gennaio, 2011

Mah. Abbandoniamo Noomi Rapace a se stessa e adottiamo, come nuova Lisbeth Salander, Rooney Mara?  Questa mania degli americani di rifare cose già fatte, mettendoci dentro i loro ingredienti, è difficile da digerire. Avevamo ormai acquisito come Lisbeth la Rapace ed eccoci ora a questa ex collegiale leggermente dark che è uscita da operine come Urban Legend 3. In comune con la svedese le o duplicate delk nome. Che altro?

Comunque sia: sarà ora Rooney Mara a impersonare infatti Lisbeth nel remake americano di “The Girl with the Dragon Tattoo”, tradotto chissà perché mai “Uomini che odiano le donne”, prima opera della trilogia Millenium, da Stieg Larsson, diretta da David Fincher.

E’ stato oggi il magazine “W”  a pubblicare in copertina la foto di Mara nei panni di Lisbeth. La  giovane attrice americana sembra mettercela tutta. La ragazza varata anni fa in Urban Legend 3 e poi passata per Law & Order, Er, ha fatto da poco Nightmare e The Social Network. Ma saprà affrontare la quotidianità come Noomi Rapace capace di sbattere gli anfibi in bocca ai suoi nemici?

Lisbeth-Rooney approderà nei cinema americani nel dicembre 2011, da noi si presume nella primavera 2012. Al suo fianco Daniel Craig come Michael Blomquist. Nel cast anche Max Von Sydow. Dovremo rimpiangere Noomi Rapace?

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: