Tank, esercito, coprifuoco, cellulari disturbati, internet bloccato. L’Egitto soffocato

venerdì, 28 Gennaio, 2011

Ore 17,20. In città al Cairo sta entrando l’esercito. La polizia si ritira.

La polizia cerca di non far trasmettere  Al Jazeera, che però fa una diretta live stream dalle strade (http://english.aljazeera.net/watch_now/)

Decretato il coprifuoco a partire dalle 18 fino a domani mattina alle 7.

Perturbato il traffico telefonico dei cellulari.

Sull’Egitto rischia di scendere una cappa di piombo.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: