Edile rumeno muore sul grattacielo in costruzione all’Eur, gli altri continuano a lavorare. “Si lavora a 4,50 all’ora…”

martedì, 15 Febbraio, 2011

Edile rumeno muore in un grattacielo in costruzione all’Eur, intorno al cadavere gli edili continuano a lavorare.Il  32enne romeno Remus Nicolae Achim è stato  travolto e ucciso dalla caduta di una trave., La denuncia della Fillea: “Qui si lavora anche a 4,50 euro all’ora”. Cioè trenta euro al giorno. Fantastico paese l’Italia.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: