In memoria di Anrnost Lustig

lunedì, 28 Febbraio, 2011

Lo scrittore ceco Arnost Lustig, autore di numerosi romanzi sull’Olocausto di cui e’ stato un sopravvissuto, e’ morto sabato sera a Praga all’eta’ di 84 anni dopo una lunga malattia. L’annuncio della scomparsa e’ stato dato oggi dalla casa editrice Franz Kafka di Praga.

Nato a Praga il 21 dicembre 1926, figlio di una famiglia ebrea di commercianti, Lustig all’eta’ di 16 anni fu deportato dai nazisti a Theresienstadt e poi fu trasferito nel Campo di concentramento di Auschwitz e infine a Buchenwald. Agli inizi del 1945 riusci’ a salvarsi scappando dal treno che lo stava trasportando a Dachau, approfittando di un bombardamento ai binari ad opera dagli alleati angloamericani.

Dalla sua drammatica esperienza di internato dei Lager, Lustig ha tratto ispirazione tra gli altri romanzi per “Le tenebre non hanno ombre” del 1962, portato sullo schermo nel 1964, ”La notte e la speranza” (1957), ”Diamanti della notte” (1958).

Lustig ha raccontato storie di gente semplice messa alla prova da situazioni estreme.

Tra i suoi romanzi anche “Dita Saxova” del 1962 e “Preghiera per Katerina Horovitzova” del 1964.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: