Si riapre l’indagine sull’omicidio di Valerio Verbano. Due indagati. Un corteo per ricordarlo

martedì, 22 Febbraio, 2011

Due indagati per  Verbano. Uno risiede all’estero, l’altro è un professionista. Legati ai Nar e Terza Posizione. La Procura vuole sentirli. Il fascicolo è dunque riaperto, Oggi alle 16 corteo per ricordare Verbano.

Sono effettivamente indagati per omicidio volontario dalla Procura di Roma i due indiziati di aver ucciso Valerio BVerbano iil 22 febbraio 1980. Entrambi identificati dopo una rilettura del vecchio fascicolo processuale, sarebbero stati riconosciuti da alcuni testimoni tramite ricognizione delle foto segnaletiche dell’epoca. Il caso Verbano è dunque riaperto, con l’obiettivo di consegnare alla giustizia, 31 anni dopo l’omicidio, due dei tre assassini di Verbano.

“Ieri in effetti – ha  rivelato Carla Zappelil, la madre di Valereio  – è successo un fatto curioso, che si spiega alla luce di ciò che ho letto oggi sul giornale: sono venuti qui a casa mia un magistrato e un tenente colonnello dei Ros. Mi hanno detto che era un anno e mezzo che lavoravano sulla documentazione di Valerio”.

“La notizia che ci sono finalmente due nomi collegati all’omicidio di mio figlio è un sollievo – dice ancora Carla Zappelli -. Se dopo 31 anni si riuscisse a scoprire qualcosa sarebbe meraviglioso. E’ quello che aspetto. Ed acquista un valore ancora più grande perché avviene in questa giornata, nel 31mo anniversario della morte di mio figlio. Non voglio illudermi più di tanto. E’ già successo tante volte e altrettante sono rimasta delusa. Però oggi ho più speranza”.

Carla oggi presenzierà al ricordo di Roma nel 31mo anniversario della tragica fine di suo figlio. Gli appuntamenti sono alle 16 davanti alla lapide di Valerio in via Monte Bianco. Alle 17 è previsto un corteo cittadino nelle vie del IV Municipio. Alle 20, infine, “iniziativa musical-teatrale” presso la palestra popolare “Valerio Verbano”, in via delle Isole Curzolane.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: