Esplosione nella centrale nucleare di Fukushima. Ci risiamo? Ricordate il 1986?

sabato, 12 Marzo, 2011

Questa mattina (ore 7,30 italiane) si è verificata un’esplosione nella centrale nucleare di Fukushima, il cui impianto di raffreddamento era rimasto danneggiato dal sisma e dove il livello di radioattività era cresciuto in modo allarmante. Quattro feriti tra gli operai. Evacuata un’area di 10 km di raggio. Accanto alla centrale misurati 1.015 microsievert ora, l’equivalente di quanto può essere assorbito in un anno. Indicazioni alla popolazione: non uscire di casa, non mangiare verdure e cibi freschi, non bere acqua dai rubinetti, uscire coprendo tutta la pelle con asciugamani bagnati in faccia e mascherine. Inizia un nuovo invìcubo Fukushima. Fukushima come Chernobil?

Secondo l’emittente NHK il tetto e le pareti dell’edificio che ospitava il reattore sono crollati. Le autorità stamane avevano avvertito che nel reattore numero 1 della centrale nucleare, situata a circa 250 km a nord-est di Tokyo, un’area urbana di 30 milioni di persone, poteva essere avvenuta una fusione nucleare. NHK ha riferito che l’esplosione è stata avvertita alle 3:30 del pomeriggio (le 7:30 in Italia), ha mostrato le immagini del fumo che si leva dall’impianto, segnalando che è andata distrutta la cupola che accoglie il reattore.

Il governo ha invitato i residenti della zona di rimanere chiusi in casa, spegnere i condizionatori d’aria e non bere l’acqua del rubinetto. Alle persone che sono all’esterno è stato consigliato di non lasciare esposta la pelle e coprirsi la faccia con maschere ed asciugamani bagnati. I quattro feriti sono stati portati in un ospedale della zona. L’esplosione è avvenuta poco dopo che i responsabili dell’impianto nucleare avevano annunciato di esser riusciti a ridurre la pressione nel reattore. E adesso il Giappone ripiomba nell’incubo della contaminazione da radiazioni. «Il tetto del reattore di Fukushima con forti problemi di tenuta dell’impianto di raffreddamento è crollato», ha confermato il gestore dell’impianto Tepco

Le notizie più aggiornate su Nhk tv

Da Kyodo News (ore 12)

Non ci sono stati altri rilasci:

Japan’s nuclear safety agency officials said Saturday they believe there has been no serious damage to the container of the troubled No. 1 reactor of the Fukushima No. 1 nuclear power plant.

The officials made the comment after examining the latest radiation data monitored around the facility after an explosion in the afternoon, they said.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: