12 maggio, Giorgiana Masi. Un omicidio rimasto impunito. E la storia di un borsone di armi…

giovedì, 12 Maggio, 2011

Un borsone con dentro delle armi frutto di una rapina avvenuta poco prima al nord. Il borsone fu rinvenuto nei pressi di Ponte Garibaldi, a Roma, poco dopo la morte di Giorgiana Masi raggiunta da  un colpo di arma da fuoco il 12 maggio del 1977. Tornano a chiederne conto i “compagni di Giorgiana Masi” che la ricordano oggi con una serie di iniziative a Trastevere intorno a piazza Belli dove in serata si terrà un concerto (foto di Simona Granati).

Di quel borsone ha parlato in passato Angelo Izzo. Le armi erano state rubate a una coppia di collezionisti del nord ed erano finite in possesso di Andrea Ghira, che con Izzo aveva partecipato al massacro del Circeo.

Ghira era quel giorno a Ponte Garibaldi?

Izzo fu sentito tra gli altri anche da Athos De Luca, all’epoca parlamentare radicale e oggi consigliere del Pd in Campidoglio.

Il 14 maggio del ’77 sul quotidiano “Lotta Continua” fu raccolta anche la testimonianza di Elena Ascione che diceva: “Arrivando a piazza Belli ho visto persone che stavano in piccoli gruppi e un grande schieramento di polizia che chiudeva da ponte Garibaldi verso piazza Sonnino…Sul ponte c’era un’improvvisata barricata di macchine che mi sembrava solo difensiva. Ad un certo punto una parte della polizia si è messa verso ponte Garibaldi. Non potendo attraversare mi sono mossa in direzione di  piazza Sonnino ed è a questo punto che si sono sentiti colpi di arma da fuoco provenienti esclusivamente dalla parte in cui stava la polizia…”.

Erano le 20 del 12 maggio. Da una parte la polizia, dall’altra i carabinieri in direzione di via Arenula, forse nel mezzo il fascista Andrea Ghira (che ormai è morto da latitante nella colonia spagnola di Ceuta dove è sepolto).

Un fatto è certro: l’omicidio di Giorgiana Masi non ha ancoifra a tutt’oggi un colpevole.

Questa sera, dopo un corteo convocato per le 17, dalle 19 concerto per Giorgiana Masi. Suonano nove gruppi con Enrico Capuano, Collederfomento, Gente de borgata, Luca Faggella, Unavantaluna…

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: