Hugo Venturelli: “Di mio fratello Omar mi dissero che lo avevano liberato…”

lunedì, 23 Maggio, 2011

“Omar era un fratello allegro, ricordo quando andavamo insieme con un altro fratello, minore di noi due, come Aliro, a pescare in montagna. Usavamo anche la rete nel torrente, tirata dai cavalli…Abbiamo passato belle giornate a Capitan Pastena”.

Hugo Venturelli, 74 anni, sposati con Maria Elena, fratello maggiore di Omar il “desaparecido” per cui è sotto accusa Alfonso Podlech. Oggi Hugo era in aula, non ha potuto vedere Podlech perché Podlech non c’era. “C’è il fratello di  Omar Venturelli, non  non deve deporre, è qui per ragioni morali”, ha ricordato alla Corte l’avvocato Marcello Gentili di parte civile. Una storia cilena, una maledetta storia del Cono sdud dell’America Latina.

“In quiel settembre del 1973 ero a La Serena, nel nord del Cile,  a 1200 km da Temuco, quando lo arrestarono – racconta Hugo Venturelli -. Facevo l’ingegnere minerario, poi mi licenziarono. Avevo saputo da papà Roberto che l’avevano preso. Poi pian piano ho capito che l’avevano ammazzato. Fu quando ci dissero che l’avevano lasciato libero. All’inizio sperammo che fosse finito a Pisahua, un lager nel deserto di Atacama al nord. Poi andai in una salnitrera che avevano trasformato in un centro di detenzione. Non era neanche lì. Pian piano funmmo èpresi dalla cruda sensazione che li avessero eliminati tutti”.

“Io non mi occupavo allora di politica, era Omar che lo faceva. E’ lui che ha sposato me, con Maria Elena, quando era ancora sacerdote. Alla festa suonò l’accordeon, cantò…”. “Era un uomo molteplice, molto affettuoso”, aggiunge la moglie Maria Elena.

Hugo e Maria Elena sono venuti dal Cile per vedere un po’ di questo processo. Ripartono tra poche ore. Sperano che in Italia ci sia un po’ di giustizia per loro. Guardano la nipote Maria Paz, la ascoltano mentre annuncia lettere ai presidenti della repubblica (Pinera e Napolitano), sono fieri (si vede) di questa ragazza che combatte anche la loro battaglia di giustizia.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: