Il Guardasigilli e l’amico col busto del Duce

giovedì, 28 Luglio, 2011

Ora abbiamo un ministro Guardasigilli di cui tutti scrivono, come fantastica referenza, che è “un amico di Previti”.

Bene. Se è amico sarà pure stato a casa del Previti. Si suppone di sì. Sennò che amico è? Secondo l’Espresso è stato uno dei fedelissimi a varcare la soglia dell’appartamento di piazza Farnese a Roma, con pochi altri, quando Preeviti era immerso nei guai.

Comunque sia, se non c’è già stato è probabile che prima o poi ci vada. E così entrerà in quell’ultimo piano a piazza Farnese in cui varcata la porta si viene accolti, così hanno riferito testimoni a suo tempo, da un bel busto del Duce.

Certo Dell’Utri si gingillava con i diari (falsi) del Duce (nella foto). Il gran capo ha detto e ripetuto che sotto Lui gli antifascisti venivano spediti in vacanza. Va da sé che cosa possano aver detto qua e là La Russa e Gasparri. Cicchitto non sappiamo. La Mussolini sì, visto quello che ha appena inveito per suo nonno contro il povero Fiano in parlamento.

Insomma, Nitto Palma è ora in questa compagine a fare da ministro. Via  Arenula è così vicina a piazza Farnese. Se non c’è già stato Nitto Palma andrà ora a casa Previti? Se sì, immaginiamo la scena. Che cosa dire in quel vestibolo mentre ci si toglie il soprabito? Che cosa gli potrà rispondere il caro anfitrione lisciando la glabra crapa del Duce?

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: