Malagrotta, ottavo colle, il più alto. In arrivo altri 5 milioni di mc di rifiuti indifferenziati?

venerdì, 15 Luglio, 2011

Altri 5 milioni di rifiuti indifferenziati a Malagrotta? Scrivono gli abitanti di Malagrtotta preoccupati per i lavori in corso nella discarica dalla parte di Massimina, a Testa di Cane. Ecco la denuncia: 

“Le foto allegate,  scattate oggi dal parco pubblico “Bosco di Massimina”,   confinante con la discarica di Malagrotta, documentano i lavori in corso che i frequentatori del parco,  allibiti per questo rinnovato attivismo di grossi mezzi movimento terra,   hanno potuto osservare attraverso il fogliame  durante tutta la giornata.  

Due altre foto allegate mostrano l’ altezza impressionante ormai raggiunta dall’ “Ottavo Colle di Roma,  che è raddoppiato negli ultimi due anni e che,  di questo passo, si avvia a diventare il colle più alto della Capitale.

Questi lavori   sembrano avere  assai poco a che fare con le prescrizioni della vecchia Ordinanza commissariale n. 14 del 25 marzo 2005 sul cosiddetto “ripristino  ambientale” dell’ area Testa di Cane annessa alla megadiscarica,  e invece molto di più  –  soprattutto per l’ enorme telone di impermeabilizzazione  –   con la lettera del 12 gennaio 2011 dell’ Amministratore unico della discarica e del gassificatore, ing.  Francesco Rando,  all’ Assessore regionale ai Rifiuti Pietro Di Paolo.  

In questa lettera,  che già avevamo messo in rete qualche tempo fa,  si propone, in parole povere, di “adattare” il grande invaso di Testa di Cane in modo da farne  un allargamento puro e semplice di Malagrotta  e cioè una discarica anche per rifiuti indifferenziati o tal quali  –    per una volumetria di  cinque  milioni di metri cubi,   sufficiente per smaltire la massa dei rifiuti tal quali di Roma per un ulteriore periodo di tre anni. 

Che sarebbe,  sempre a detta della lettera, il  “periodo da tutti ritenuto necessario per completare la realizzazione degli impianti di gassificazione e quindi chiudere il cerchio”.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: