Chi ha messo le mani sul palazzo dell’Ex Cassa Depositi e Prestiti di piazza Dante?

giovedì, 13 Ottobre, 2011

Lavori misteriosi a piazza Dante, Roma (nella foto la piazza dell’Esquilino). Una nuova struttura per i servizi segreti? Che succede nel palazzo dell’Ex Cassa Depositi e Prestiti, a piazza Dante? Se lo chiedono i consiglieri del I Municipio di Roma. Ecco la mozione approvata e fatta circolare da Letizia Cicconi (Pd):

IL CONSIGLIO DEL PRIMO  MUNICIPIO HA VOTATO ALL’UNANIMITÀ’  UNA   MOZIONE CHE  RIGUARDA IL   FUTURO DI PIAZZA DANTE

DOVE NEL PALAZZO DELL’EX CASSA  DEPOSITI E

PRESTITI  SONO INIZIATI LAVORI DI  RISTRUTTURAZIONE DELL’IMMOBILE SENZA 

NESSUN CARTELLO ESPLICATIVO OD INFORMATIVO;

 CONSIDERATO CHE TALE  PALAZZO STORICO RISALENTE  ALLA FINE DELL’800 E 

PROGETTATO DALL’ARCHITETTO  RIDOLFI, SARA CON OGNI  PROBABILITÀ’ UNA

NUOVA  SEDE  PER  I SERVIZI  SEGRETI; COMMENTA LETIZIA CICCONI  FIRMATARIA DELL’ATTO-

E CHE I  LAVORI OLTRE AD  IMPEGNARE  PER ANNI  TUTTA  L’AREA,

UTILIZZERANNO COME AREA DI CANTIERE IL  PROSPICIENTE  GIARDINO,IMPEDENDO

DI FATTO  AI CITTADINI DI USUFRUIRE DI UN BENE PUBBLICO ED  AGLI

ASSEGNATARI DEL  BANDO PER I PUNTI VERDI QUALITÀ’  DI  PREDISPORRE LE 

OPPORTUNE  E CONCORDATE  RISTRUTTURAZIONI;

TALI   LAVORI   IMPORTANTI  ED INVASIVI  AVRANNO NATURALMENTE  RIFLESSI

SUL TRAFFICO E SULLA  VIABILITÀ’; E

 SI  RICHIEDONO  QUINDI AL SINDACO ED AGLI UFFICI COMPETENTI  LE 

PRESCRITTE INFORMAZIONI, DI VERIFICARE  SE  ALL’INTERNO DEL CANTIERE

VENGONO RISPETTATE  LE NORME DI SICUREZZA,E SE ALTRESÌ’ GLI 

UFFICI DELLE  COMPETENTI  SOVRINTENDENZE  SONO STATI COINVOLTI  IN TALE

RISTRUTTURAZIONE. E    QUALE  SARA ‘  DURANTE  ED  ALLA FINE DEI LAVORI  LA SITUAZIONE

PARCHEGGI PER LA  CITTADINANZA   GIÀ’ GRAVATA  DA ALTRI  UFFICI  CHE

SOTTRAGGONO POSTEGGI AI RESIDENTI.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: