“Le leggi razziali, la guerra: sono errori che tutti possiamo commettere”: don Antonio Lo Curto, a Catania, ricordando Mussolini

domenica, 29 Aprile, 2012

Riprendo dal Post Viola

A Catania una messa per Mussolini, il sacerdote: “Benito era una brava persona” – Foto

28/04/2012
By

Una quarantina di persone hanno partecipato, nella Chiesa di San Gaetano alle Grotte, alla celebrazione tenuta dal sacerdote, padre Antonio Lo Curto -noto per la sua fede fascista e per le messe del sabato celebrate con rito bizantino e greco. Un’iniziativa che a Catania e nei social network ha scatenato fiumi di polemiche alle quali il sacerdote risponde così: ”Benito ha solo commesso alcuni errori.  Mussolini, del resto, era una brava persona. Le leggi razziali, la guerra: sono errori che tutti possiamo commettere”.

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: