Esce Suffragette…Ecco tutti i film con le donne in lotta

venerdì, 4 Marzo, 2016

Suffragette.

Suffragette 2

Ma la storia delle donne in lotta, al cinema, viene da lontano. Proviamo a ricordare qualche titolo recente.

1948, Giovanna d’Arco,  di Victor Fleming, con Ingrid Bergman, l’eroina francese con le sue imprese da capo dell’esercito fino alla violenta fine che la vede torturata e infine bruciata sul rogo.

1979, Norma Rae di Martin Ritt, con Sallie Field (premio Oscar 1980 per la sua interpretazione), storia di un’operaia che si schiera in prima fila nella lotta sindacale della sua azienda in una cittadina dell’Alabama, nel profondo Sud degli Stati Uniti.

Norma FRae

1985, Il colore viola, di Steven Spielberg, con Whoopi Goldberg,  un film in cui il coraggio femminile è il vero protagonista.

1990, La lunga strada verso casa, di Richard Pearce, con Whoopi Goldberg e Sissi Spacek,  racconta dello storico boicottaggio degli autobus negli anni ’50 visto attraverso gli occhi di due donne.

1992, Ragazze vincenti, di Penny Marshall, con Geena Davis: la storia vera di un campionato di baseball che, nel 1943, si svolse tutto al femminile a causa della mancanza di uomini, tutti impegnati nella guerra.

2000, Erin Brockovich – Forte come la verità, di Steven Soderbergh, con Julia Roberts: storia di una segretaria precaria, divorziata e madre di tre figli che sfida la Pacific and Gas Company che ha contaminato le falde acquifere della cittadina californiana dove vive, provocando tumori ai residenti.

2003, Rosenstrasse, di Margarethe von Trotta, prende il titolo dal nome di una strada di Berlino dove, nel 1943, centinaia di donne manifestarono contro la deportazione dei propri mariti, ottenendone la liberazione.

2003, Mona Lisa Smile, di Mike Newell. Ambientato negli anni Cinquanta nella società altoborghese del Wellesley College, il film ha per protagonista una professoressa ispirata che istilla il dubbio nelle sue studentesse, tutte ragazze di buona famiglia che studiano in attesa di prendere marito e si formano una cultura soltanto per poi sfoggiarla nelle chiacchiere da salotto.

2004, Il segreto di Vera Drake di Mike Leigh, Leone d’oro a Venezia, storia di una donna delle pulizie che di nascosto pratica aborti clandestini nella Londra anni Cinquanta.

2005, North Country, di Niki Caffo, con Charlize Theron:  da un vero caso giudiziario, la lotta nel Minnesota di un’operaia delle miniere che si batte insieme alle altre minatrici per un trattamento più equo.

2009, Agora, di Alejandro Aménabar, con Rachel Weisz nella parte della matematica, astronoma e filosofa Ipazia, la cui vita terminò violentemente con il suo assassinio.

2010, We Want Sex di Nigel Cole, storia delle 187 operaie della Ford di Dagenham che scioperarono per mesi (tra lo scontento e l’ironia dei maschi) per ottenere un miglioramento delle proprie condizioni di lavoro rispetto ai loro colleghi uomini.

2011, The Help, di Tate Taylor sulle discriminazioni razziali.

2011, Hysteria, di Tanya Wexler, con tra gli altri personaggi Charlotte Dalrymple, femminista antelitteram nella Londra vittoriana.

2015, Malala, di Davis Guggenheim, sulla vita della giovane attivista pachistana premio Nobel, vittima dei talebani per il suo impegno in difesa della cultura e dell’istruzione delle ragazze nel suo paese e nel mondo.

 

E anche in ordine sparso:

Thelma & Louise

Jules e Jim

Wild

Million Dollar Baby

Pomodori verdi fritti

Il pane e le rose

Giulia

Ragazze interrotte

Ribelle, the Brave

Elizabeth

Fiori d’acciaio

Il diario di Bridget Jones

The Hours

Addio mia concubina

Julie & Julia

Carol

The Descent

Adua e le sue compagne

Bagdad Cafè

Lemon Tree

Volver

Transamerica

La canzone di Carla

Hannah ad her Sisters

Frida

Blue Jasmine

Elles

Riso Amaro

Lanterne rosse

La lettrice

La ragazza con l’orecchino di perla

The Maid

La  Ciociara

Fire

La sposa promessa

Il viaggio della sposa

Ladybird Ladybird

La fiammiferaia

Miele

Mi piace lavorare

In The Mood for Love

The Lady

Lettere di uno sconosciuto

Caramel

Viva Maria

I dialoghi delle carmelitane

Gli amanti

Nikita

il prossimo film di Carlo Virzì…

tagged under:

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on: