Commenti disabilitati su 120
26 Dicembre, 2015

120

Maria Isabel “Chicha” de Mariani, 92enne fondatrice delle Nonne di Plaza de Mayo: dopo 39 anni ha ritrovato la nipote Clara Anahi che era stata portata via dai militari quando aveva appena tre mesi. E’ stata lei stessa a darne notizia su Facebook, dopo i riscontri del Dna. E’ il …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Pugni e madri
16 Gennaio, 2015

Pugni e madri

Madre. Non so se la Cina sia ancora, almeno in insulti, quella di cento anni fa. O almeno non so se l’insulto che allora andava assai forte sia ancora in uso. Tutto mi fa temere di sì. E in quel caso come farà Papa Francesco a prendere a pugni una …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su 115…Ritrovata in Europa la “nipote” di Alicia Zubasnabar, la prima presidentessa delle Abuelas
22 Agosto, 2014

115…Ritrovata in Europa la “nipote” di Alicia Zubasnabar, la prima presidentessa delle Abuelas

Argentina: ritrovata la “nieta” 115. E’ una donna di 37 anni che vive in Europa ed è la nipote di Alicia Zubasnabar de De la Quadra, una delle dodici fondatrici delle Abuelas de la Plaza de Mayo, scomparsa sei anni fa. Alicia detta Licha era stata la prima presidentessa dell’associazione. …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su E in autunno verrà in Italia l’ “abuela” Vera Vigevani
6 Agosto, 2014

E in autunno verrà in Italia l’ “abuela” Vera Vigevani

Dal 5 ottobre al 10 novembre 2014, Vera Vigevani Jarach (329 3166 134), terrà una serie di conferenze e incontri in diversi licei, università e librerie. Gli appuntamenti: (calendario provvisorio) – 5/10 al 7/10: Roma – 8/10 al 11/10: Viareggio – 13/10 al 17/10: Roma – 18/10 al 21/10: Firenze …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Videla è morto portandosi dietro i segreti della dittatura argentina. Ma la battaglia per ritrovare i bambini allora “rubati” dai militari continua
17 Maggio, 2013

Videla è morto portandosi dietro i segreti della dittatura argentina. Ma la battaglia per ritrovare i bambini allora “rubati” dai militari continua

Jorge Videla è morto. Poco tempo fa aveva fatto in tempo ad ammettere un po’ di omicidi. Come altro chiamarli? Aveva limitato il bilancio della strage dei desaparecidos a sette, ottomila persone. Chissà perché non aveva voluto ammettere che alle loro famiglie e a tutta la comunità, non solo argentina, …

Posted in Mondo
By
Read More