Commenti disabilitati su Espulso. Niente asilo politico. A 19 anni un ivoriano si dà fuoco a Fiumicino. Promemoria per i burocrati della Bossi-Fini (e per il ministro Riccardi) sulla Costa d’Avorio
14 Febbraio, 2013

Espulso. Niente asilo politico. A 19 anni un ivoriano si dà fuoco a Fiumicino. Promemoria per i burocrati della Bossi-Fini (e per il ministro Riccardi) sulla Costa d’Avorio

Gesto di disperazione all’aeroporto «Leonardo da Vinci» di Fiumicino. Un ragazzo di 19 anni della Costa D’Avorio, con in tasca un decreto d’espulsione, si è dato fuoco al Terminal 3. Un atto estremo che il giovane ha messo silenziosamente: nessuna rivendicazione, nessun atto di accusa urlato. Solo una piccola tanica …

Posted in Mondo
By
Read More