Commenti disabilitati su 5 maggio 1972, Franco Serantini colpito a morte dalla Celere a Pisa. Erano 60 gli agenti in questione, perché non sono mai stati identificati? E il Comune di Pisa perché si ricorda di Niccolai e non di Serantini?
5 Maggio, 2013

5 maggio 1972, Franco Serantini colpito a morte dalla Celere a Pisa. Erano 60 gli agenti in questione, perché non sono mai stati identificati? E il Comune di Pisa perché si ricorda di Niccolai e non di Serantini?

Il 5 maggio del 1972 durante una manifestazione indetta da Lotta Continua contro un comizio di Giuseppe Niccolai del Msi fu colpito a morte Franco Serantini, un giovane anarchico ventunenne. Questa è la testimonianza di  Moreno Papini che abitava in Lungarno Gambacorti 12. «Erano circa le 20. Io mi trovavo …

Posted in Società
By
Read More