Commenti disabilitati su Libertà d’espressione a corrente alternata. Sì per Charlie Hebdo, no per Erri De Luca?
27 Gennaio, 2015

Libertà d’espressione a corrente alternata. Sì per Charlie Hebdo, no per Erri De Luca?

Je suis Charlie in Italia a quanto pare non vale. O vale in parte. Altrimenti perché processare Erri De Luca per le sue opinioni sulla Tav? Comincia questo mercoledì il processo a Erri De Luca, scrittore, per l’aver detto che è giusto sabotare la Tav. Sabotare viene da “sabot”, zoccolo: …

Posted in Società
By
Read More