Commenti disabilitati su I cinque giovani anarchici calabresi morti nel settembre del 1970 mentre portavano a Roma un dossier sulle trame fasciste di Reggio
26 Luglio, 2013

I cinque giovani anarchici calabresi morti nel settembre del 1970 mentre portavano a Roma un dossier sulle trame fasciste di Reggio

Settembre 1970, cinque giovani anarchici di Reggio Calabria muoiono in un incidente sull’A1 nei presso di Fermentino (Fr). Stavano portando a Roma un dossier sulle trame eversive fasciste legate alla rivolta di Reggio. Nicoletta Orlandi Posti ha scritto “Il sangue politico”  per Editori Internazionali Riuniti, ricostruendo tutta la vicenda finita …

Posted in Società
By
Read More