Commenti disabilitati su La Bella Italia e i 14 morti di Scicli: non si riesce neanche a dar loro un nome
2 Ottobre, 2013

La Bella Italia e i 14 morti di Scicli: non si riesce neanche a dar loro un nome

Davvero lo cercano a Modica il conducente dell’auto che ha investito il giovane eritreo sulla Ragusana 43? Il giovane intanto è morto in ospedale. Con lui c’erano altri due eritrei che avrebbero descritto l’auto investitrice. Un consiglio alla Polizia Municipale: andare a bussare ai carrozzieri in zona. Una City Car …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su La Bella Italia. Dove se non anneghi in mare ti travolge un’auto pirata. Tanto sei solo un nero disperato
30 Settembre, 2013

La Bella Italia. Dove se non anneghi in mare ti travolge un’auto pirata. Tanto sei solo un nero disperato

La Bella Italia. Dove per arrivare dall’Eritrea devi attraversare il Darfur maledetto con la sua guerra e poi la rotta dei morti per il Sahara fino in Libia dove ti spolperanno i pochi dollari che la tua famiglia ha messo insieme per darti un futuro. E poi…poi c’è il mare …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Tredici migranti morti in mare davanti a Scicli. Li aspetta il cimitero con le lapidi sostituite da fogli A4 che si perdono col vento…
30 Settembre, 2013

Tredici migranti morti in mare davanti a Scicli. Li aspetta il cimitero con le lapidi sostituite da fogli A4 che si perdono col vento…

Almeno 13 migranti sono morti annegati questa mattina nel ragusano mentre cercavano di scappare da un barcone che si è spiaggiato a Scicli. L’allarme è stato dato dai turisti sulla spiaggia di Sampilieri alle 10 di mattina. Nell’imbarcazione erano stipati almeno 200 immigrati. Quasi tutti sono riusciti a mettersi in …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Così si muore sui cammini dei chicanos, al confine Messico Stati Uniti. “Desconocidos…”
4 Giugno, 2013

Così si muore sui cammini dei chicanos, al confine Messico Stati Uniti. “Desconocidos…”

Al confine tra Messico e Stati Uniti. Come le tombe senza nome nei cimiteri dell’Andalusia, andate a vedere in quello di Tarifa. Oppure come le tombe senza nulla – magari solo un foglio A4 che poi viene portato via dal vento – come nel cimitero di Scicli in Sicilia.

Posted in Mondo
By
Read More