Commenti disabilitati su A Ventimiglia dopo ore di blocco dei Forconi la polizia spara lacrimogeni ma non carica, a Roma invece riprende il tran tran: dopo una bomba carta contro il portone del Rettorato caricati gli studenti
12 Dicembre, 2013

A Ventimiglia dopo ore di blocco dei Forconi la polizia spara lacrimogeni ma non carica, a Roma invece riprende il tran tran: dopo una bomba carta contro il portone del Rettorato caricati gli studenti

“Prendiamone qualcuno”, si sente dire a un poliziotto durante le cariche alla Sapienza, nel video postato su repubblica.it. Come? Uno qualunque? Un tanto a peso? Il più malcapitato? Quello che inciampa? Lo studente qualunque, entra anche questo nel gergo. Come diceva una studentessa “oggi forse faceva freddo, ecco perché non …

Posted in Società
By
Read More