L’invenzione dell’alpinismo. Esce “H.B. De Saussure” e i suoi viaggi al Monte Bianco. Sabato al Salone del Libro a Torino

venerdì, maggio 11th, 2012

Salone del Libro di Torino: sabato 12 maggio alle 18 al Padiglione 3 – Stand R 130

Esce di nuovo il resoc0nto dei viaggi di Horace Benedict de Saussure al Monte Bianco, la storia delle prime ascensioni al gigante delle Alpi e di fatto l’invenzione dell’alpinismo moderno. Esce di nuovo, perché questo libro, in un’altra traduzione che ora è rivista e corretta, era uscito per la prima volta nel 1981 per Savelli Editore – il primo di una collana di libri di viaggio e di esplorazione da me curata, che si era poi fermata al quarto titolo per cessazione dell’attività editoriale della Savelli –  e che da oltre trent’anni era diventato di nuovo un libro introvabile.

La scoperta di De Saussure e della sua magnifica fissazione – raggiungere la vetta del Bianco – la devo a una riedizione di testi scelti fatta sul finire degli anni ’70 dall’editore francese Francois Maspero. La riproposizione di de Saussure ha invece incontrato oggi l’entusiasmo di Giorgio Vivalda.

Per capire il calibro del De Saussure rinvio alla mia prefazione che pubblico in un post a parte.

Segnalo questo libro per il raro mix di avventura, scienza, incoscienza, testardaggine, spirito d’avventura e sfida all’ignoto, ingredienti che alimentano la vena di straordinaria follia del naturalista ginevrino che ha dedicato a questa impresa una trentina d’anni della sua vita partendo dall’età di venti, insomma in pratica tutta la sua straordinaria esistenza di studioso e viaggiatore, un vero enciclopedista on the road o, meglio, up the mountain.

tagged under: ....

About Paolo Brogi - View all posts by Paolo Brogi

This author has not fill out his/her bio, coming soon.

Follow paolo-admin on:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *