Commenti disabilitati su Kunduz, 19 morti nell’ospedale bombardato dagli americani della Nato. E’ un crimine di guerra
3 Ottobre, 2015

Kunduz, 19 morti nell’ospedale bombardato dagli americani della Nato. E’ un crimine di guerra

A Kunduz la Nato ha effettuato un deliberato bombardamento su un ospedale, quello di Medici senza frontiere. Altro che danni collaterali. Volevano colpire l’ospedale, hanno detto che c’erano dei talebani. Chiaro il messaggio ai Msf: guai a voi se curate talebani feriti… Una ventina le vittime. E l’Onu che fa? …

Posted in Mondo
By
Read More