Commenti disabilitati su L’imbarazzante busto del gerarca Azzariti
15 Febbraio, 2022

L’imbarazzante busto del gerarca Azzariti

AMATO ED AZZARITI La Corte Costituzionale ha come Presidente, da pochi giorni, Giuliano Amato. A Giuliano Amato chiediamo se non si vergogna a operare in un luogo in cui viene onorata, con tanto di busto, la memoria di un suo predecessore che ha avuto un ruolo nefasto nella persecuzione fascista …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Vietato il presidio dell’Anppia, i perseguitati antifascisti, davanti alla Consulta per il busto dell’antisemita Azzariti
6 Aprile, 2015

Vietato il presidio dell’Anppia, i perseguitati antifascisti, davanti alla Consulta per il busto dell’antisemita Azzariti

Vietato il presidio contro il busto alla Consulta del giudice antisemita La questura ha proibito il sit-in proposto dall’Anppia, l’associazione dei perseguitati politici antifascisti nata nel 1946 per iniziativa di Pertini, per protestare contro la decisione della Corte costituzionale di non rimuovere dai corridoi il busto dedicato all’ex presidente del …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Il comunicato della Corte Costituzionale dopo la bocciatura del Porcellum: basta con liste bloccate e no a un eccessivo premio di maggioranza. Meno di due mesi dopo il ribaltone del Pd
20 Gennaio, 2014

Il comunicato della Corte Costituzionale dopo la bocciatura del Porcellum: basta con liste bloccate e no a un eccessivo premio di maggioranza. Meno di due mesi dopo il ribaltone del Pd

Questo è quanto la Corte Costituzionale ha stabilito sul Poercellum il 4 dicembre: Incostituzionalità della Legge elettorale n. 270/2005 “La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevedono l’assegnazione di un premio di maggioranza – sia per la Camera dei Deputati che per il …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Lettera aperta all’Avvocato Aldo Bozzi: “Ci salvi lei dal nuovo Porcellum”
20 Gennaio, 2014

Lettera aperta all’Avvocato Aldo Bozzi: “Ci salvi lei dal nuovo Porcellum”

Lettera aperta all’avvocato Aldo Bozzi: Caro Avvocato, siamo nelle sue mani. Come vede lei ha speso 10 mila euro – secondo quanto ha dichiarato a suo tempo – per presentare il suo famoso ricorso contro il Porcellum, che poi ha vinto. E tutti gliene siamo stati grati. Ma come vede, …

Posted in Società
By
Read More