Commenti disabilitati su Rimosso dal governo Renzi il segreto di stato su alcune stragi. Ne mancano però, a cominciare da quella di Moro e della sua scorta…
22 Aprile, 2014

Rimosso dal governo Renzi il segreto di stato su alcune stragi. Ne mancano però, a cominciare da quella di Moro e della sua scorta…

Come annunciato la scorsa settimana, il presidente del Consiglio Matteo Renzi, ha firmato a Palazzo Chigi, alla presenza del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla sicurezza della Repubblica, Marco Minniti, e del direttore del Dis, ambasciatore Giampiero Massolo, la direttiva che dispone la declassificazione degli atti relativi ai …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su La trattativa Stato-Mafia non è “presunta”. E’ già ben documentata in atti giudiziari. La protesta di Giovanna Maggiani Chelli (strage dei Georgofili) contro la disinformazione e le difese d’ufficio dei coinvolti
24 Giugno, 2012

La trattativa Stato-Mafia non è “presunta”. E’ già ben documentata in atti giudiziari. La protesta di Giovanna Maggiani Chelli (strage dei Georgofili) contro la disinformazione e le difese d’ufficio dei coinvolti

Siamo molto, molto preoccupati da quello che stiamo leggendo ogni giorno sui quotidiani. Il nostro pensiero è che si stia tentando attraverso una disinformazione raffinata di allontanare l’attenzione dal problema trattativa Stato-mafia, perché non è vero che  la  trattativa in questione sia presunta, essa è oltremodo ormai accertata nei processi …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Anni ’70? Castelvolturno è stato l’avvertimento?
20 Maggio, 2012

Anni ’70? Castelvolturno è stato l’avvertimento?

Credibile che la Scu (Sacra corona riunita) abbia seminato il terrore a Brindisi? Pur sapendo che una delle conseguenze immediate è un intervento dello stato di controllo sul territorio, quello su cui si svolgono i traffici della criminalità organizzata? Che significato assume invece il precedente di Castelvorturno, in Campania, con …

Posted in Società
By
Read More