Commenti disabilitati su Migranti del 1945: gli ebrei scampati alla Shoah sulle nevi alpine e che chiedono “aprite le porte”…
17 Gennaio, 2019

Migranti del 1945: gli ebrei scampati alla Shoah sulle nevi alpine e che chiedono “aprite le porte”…

Le navi della speranza. L’Aliya Bet dall’Italia 1945-1948. E’ il titolo di un bel libro sulla mostra ospitata prima al memoriale della Shoah di Milano e poi alla Casina del Vaillati a Roma. L’Aliya è il termine per indicare l’immigrazione in Israele. L’Aliya Bet è l’immigrazione clandestina, un grande fenomeno …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Gerusalemme, attacco terroristico in una sinagoga: quattro morti, molti feriti, Hamas plaude. Due terroristi palestinesi uccisi. Netanyahu attacca Abu Mazen. Una lunga scia di sangue porta lo scontro dentro Israele
18 Novembre, 2014

Gerusalemme, attacco terroristico in una sinagoga: quattro morti, molti feriti, Hamas plaude. Due terroristi palestinesi uccisi. Netanyahu attacca Abu Mazen. Una lunga scia di sangue porta lo scontro dentro Israele

Quattro israeliani morti, parecchi feriti di cui quattro gravi, due terroristi palestinesi uccisi: è il bilancio di un nuovo attentato a Gerusalemme contro la popolazione civile, salutato da Hamas con parole di aperto sostegno. Colpita di primo mattino  una sinagoga nel sobborgo di  Har Nof, in Shimon Agassi Street,  poco …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Haifa, da oggi nel quartiere Ramat Shaul c’è anche una Piazza Primo Levi
28 Novembre, 2012

Haifa, da oggi nel quartiere Ramat Shaul c’è anche una Piazza Primo Levi

(ANSA) – TEL AVIV, 28 NOV – A 25 anni dalla sua scomparsa, Haifa intitola una piazza allo scrittore italiano Primo Levi, nel quartiere Ramat Shaul. La cerimonia si svolge oggi, alla presenza del sindaco di Haifa Yona Yahav e dell’ambasciatore di Italia in Israele, Francesco Maria Talo’. Il pubblico …

Posted in Mondo
By
Read More