Commenti disabilitati su Desta interesse in Germania il senatore “grillino” Marino Mastrangeli, invalido e attivista “da quando si alza a quando va a dormire” come spiega su Facebook
2 Aprile, 2013

Desta interesse in Germania il senatore “grillino” Marino Mastrangeli, invalido e attivista “da quando si alza a quando va a dormire” come spiega su Facebook

Ha destato curiosità, in Germania, l’articolo sui grillini del Frankfurter Rundschau, soprattutto quelle righe dedicate al senatore Mariino Mastrangeli, di Cassino. A 42  anni di età Mastrangeli dichiara a Regina Kerner di essere andato in pensione a 35 anni come dipendente del ministero dell’interno (assistente capo di polizia)  e da …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Pro-memoria per grillini un po’ acerbi: mai sentito parlare di Montesquieu?
28 Marzo, 2013

Pro-memoria per grillini un po’ acerbi: mai sentito parlare di Montesquieu?

Piccolo ripasso per i grillini. C’era una volta Motesquieu, un filosofo e pensatore che nell’opera “Lo spirito delle leggi” (L’Esprit des Lois) , opera attaccata da gesuiti e giansenisti, ha tracciato la separazione dei poteri, legislativo, esecutivo e giudiziario. Montesquieu partiva dalla semplice constatazione che il potere assoluto “corrompe assolutamente”. …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Grasso presidente del Senato. Anche un po’ di grillini l’hanno votato
16 Marzo, 2013

Grasso presidente del Senato. Anche un po’ di grillini l’hanno votato

Pietro Grasso presidente del Senato. Sentiremo tra poco il suo discorso. Vediamo se ha lo stesso tono della Boldrini. Oggi a Firenze 150 mila persone in piazza per le vittime della mafia. Don Ciotti ha detto: col silenzio si muore due volte. Con Grasso anche un piccolo gruppo di grillini, …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Nuove forme di democrazia. Voti uno ma quello non conta nulla, chi decide è un altro. Tipo Casaleggio
10 Marzo, 2013

Nuove forme di democrazia. Voti uno ma quello non conta nulla, chi decide è un altro. Tipo Casaleggio

La democrazia funziona dunque così? Uno vota per un candidato del Movimento Cinque Stelle e riesce a farlo eleggere. Poi però il suo voto non conta nulla perché chi decide non è il candidato eletto ma uno che si chiama Casaleggio…o giù di lì. Che dice: fate come dico io …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Quattro infiltrati di Delle Chiaie tra gli eletti del M5S?
5 Marzo, 2013

Quattro infiltrati di Delle Chiaie tra gli eletti del M5S?

Scrive Fanpage: Secondo quanto ha affermato l’avvocato Vincenzo Forte, dirigente Msi e Unione patriottica, ed elettore del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, ci sarebbero almeno quattro neofascisti tra gli eletti del Movimento alle ultime elezioni. L’avvocato non fa i nomi dei presunti camerati ma fa sapere che si tratta …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Senza un governo, che goda della fiducia, non è possibile nessuna riforma. A che servono i 162 eletti del M5S ?
27 Febbraio, 2013

Senza un governo, che goda della fiducia, non è possibile nessuna riforma. A che servono i 162 eletti del M5S ?

Vediamo. Forse i 162 parlamentari del M5S avranno a questo punto capito che senza un governo insediato il parlamento non può legiferare su nulla, nel senso che la strategia legge per legge auspicata dal movimento di Grillo  è vincolata dall’esistenza di un governo che goda della fiducia in Parlamento. Questo …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Grillo e il fascismo: il consigliere Paluan si dimette da Cinquestelle
12 Gennaio, 2013

Grillo e il fascismo: il consigliere Paluan si dimette da Cinquestelle

L’apertura di Grillo ai fascisti del terzo millennio miete già le prime vittime. Lorenzo Paluan consigliere comunale di Carpi, sostenuto anche da Rifondazione Comunista, si è dimesso per protesta dopo la strizzata d’occhio del comico a CasaPound. “Un movimento che nasce per chiedere più democrazia, non può essere non antifascista …

Posted in Società
By
Read More