Commenti disabilitati su Napolitano bacia i due marò. Ma non erano indagati per omicidio dalla Procura di Roma?
22 Dicembre, 2012

Napolitano bacia i due marò. Ma non erano indagati per omicidio dalla Procura di Roma?

Il 25 febbraio scorso  la Procura di Roma ha indagato per omicidio i due marò. Poi non se ne è saputo molto di più. Oggi Napolitano li ha incontrati e baciati. Beau geste? Ma allora faceva prima a baciare Ignazio La Russa che ha mandato i due marò a fare …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Imposimato a Borsellino: ricorrete a Strasburgo contro la sentenza della Corte Costituzionale sulle telefonate da distruggere tra Mancino e il Quirinale
15 Dicembre, 2012

Imposimato a Borsellino: ricorrete a Strasburgo contro la sentenza della Corte Costituzionale sulle telefonate da distruggere tra Mancino e il Quirinale

A Piazza Farnese c’è Salvatore Borsellino che dà il microfono. E sono in tanti a ricordare che la trattativa tra Stato e Antistato nonè una cosa presunta, ma un dato di fatto già oggetto di sentenze. Nel mirino oggi c’è prima di tutto il capo dello Stato e non potrebbe …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Sulla difficoltà di rivolgersi a un prefetto col vocabolario a disposizione, tenendo conto delle circolari del Viminale e delle pessime abitudini nord-coreane…
21 Ottobre, 2012

Sulla difficoltà di rivolgersi a un prefetto col vocabolario a disposizione, tenendo conto delle circolari del Viminale e delle pessime abitudini nord-coreane…

Come doveva rivolgersi alla signora prefettessa (si dirà così?) Carmela Pagano il sacerdote padre Maurizio Praticiello? Sapendo che da ben 16 anni con circolare l’allora  ministro dell’Interno Giorgio Napolitano, in carica in quel lontano 1996, ha eliminato il titolo onorifico di “Eccellenza” per i prefetti, come doveva agire il povero …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su “Perché il 9 ottobre del 1982 era stata tolta la polizia di fronte alla Sinagoga?”. L’accusa di Riccardo Pacifici di fronte a Napolitano nel giorno in cui si ricorda Stefano Taché
10 Ottobre, 2012

“Perché il 9 ottobre del 1982 era stata tolta la polizia di fronte alla Sinagoga?”. L’accusa di Riccardo Pacifici di fronte a Napolitano nel giorno in cui si ricorda Stefano Taché

“Signor Presidente, perché quel giorno, e sottolineo solo quel giorno, non vi era la presenza delle Forze dell’ordine di onte alla Sinagoga? E’ forse vero, come abbiamo letto da più parti, che siamo stati anche noi vittime del cosiddetto “lodo Moro”, noi come altre vittime italiane in Italia e all’estero?”. …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Quanto è simpatica Roma…
31 Maggio, 2012

Quanto è simpatica Roma…

Roma è un posto simpatico. Ha un sindaco che s’inventa di punto in bianco la possibilità di assegnare medaglie d’oro al valor civile, cosa che spetta al presidente della repubblica. Ha un presidente della repubblica che non se ne accorge neanche perché è tutto preso dal garantire la parata del …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Potenza del sindaco Alemanno. Scavalca il Presidente della Repubblica e ora annuncia medaglie d’oro al valor civile. Ci fa piacere per Ugo Forno, ma il gesto è improvvisato, impossibile, dilettantesco. Napolitano corregga e renda davvero onore al piccolo Ughetto
31 Maggio, 2012

Potenza del sindaco Alemanno. Scavalca il Presidente della Repubblica e ora annuncia medaglie d’oro al valor civile. Ci fa piacere per Ugo Forno, ma il gesto è improvvisato, impossibile, dilettantesco. Napolitano corregga e renda davvero onore al piccolo Ughetto

Medaglia d’oro al valor civile alla memoria di Ugo Forno. Così titola il sito del Comune di Roma che ieri ha annunciato la delibera di giunta con cui si è deciso di onorare la memoria del piccolo Ughetto morto il 5 giugno del ’44 mentre difendeva la città di Roma …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Il 2 giugno, giocattolo dei militari, costa dai 3 ai 4 milioni di euro. Nel ’76 per il terremoto del Friuli il ministro della difesa la annullò. Era un dc, oggi l’ex pci Napolitano dice di non piangersi addosso…
30 Maggio, 2012

Il 2 giugno, giocattolo dei militari, costa dai 3 ai 4 milioni di euro. Nel ’76 per il terremoto del Friuli il ministro della difesa la annullò. Era un dc, oggi l’ex pci Napolitano dice di non piangersi addosso…

Dai tre ai quattro milioni di euro, questo è il costo della parata del 2 giugno. Una vergogna. Il presidente Napolitano che dice di “non piangersi addosso” e che riconferma lo sfoggio militare dovrebbe ricordare che l’11 maggio del 1976 l’allora ministro della difesa Arnaldo Forlani, di fronte al terremoro …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Nove maggio, Napolitano di fronte ai familiari delle vittime di strage: siano aperti tutti gli archivi
10 Maggio, 2012

Nove maggio, Napolitano di fronte ai familiari delle vittime di strage: siano aperti tutti gli archivi

Nove maggio, le vittime del terrorismo. Manlio Milani, presidente dell’Associazione dei familiari delle vittime della Strage di Brescia (28 maggio 1974),  consegna a Giorgio Napolitano una formella sulle vittime, la prima di 490 che segneranno un percorso della memoria in Italia. E il Presidente dice che vanno aperti gli archivi …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Madri coraggio. Una tunisina alla Moschea di Roma ferma il presidente Napolitano: “Cerco mio figlio…”
23 Aprile, 2012

Madri coraggio. Una tunisina alla Moschea di Roma ferma il presidente Napolitano: “Cerco mio figlio…”

“Monsieur le Président, je cherche mon fils…”. Una donna tunisina ha fermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel corso della sua visita alla Grande moschea di Roma, e in francese gli ha chiesto di aiutarla per avere notizie del figlio immigrato dalla Tunisia e giunto in Italia, di cui …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Coraggio, per farla finita con questa agonia ora ci vuole la mozione di sfiducia
8 Novembre, 2011

Coraggio, per farla finita con questa agonia ora ci vuole la mozione di sfiducia

Berlusconi non ha la maggioranza su una legge di bilancio, senza questa maggioranza lo stato non può funzionare. Ma non si dimette. Allora sarà necessario una mozione di sfiducia, una nuova mozione per chiudere questo capitolo. Oppure che a procedere sia direttamente il Presidente della repubblica che ha dalla sua …

Posted in Società
By
Read More