Commenti disabilitati su Finalmente anche a Regina Coeli dopo 70 anni qualcosa che ricordi la deportazione e le vittime del nazismo. La commozione di Suzanne Bourdet per la “pietra d’inciampo” dello zio Jean deportato il 4 gennaio 1944 e ucciso a Ebensee…
13 Gennaio, 2014

Finalmente anche a Regina Coeli dopo 70 anni qualcosa che ricordi la deportazione e le vittime del nazismo. La commozione di Suzanne Bourdet per la “pietra d’inciampo” dello zio Jean deportato il 4 gennaio 1944 e ucciso a Ebensee…

Suzanne Bourdet Faye è commossa: davanti al carcere di Regina Coeli si sta materializzando ciò che sembrava per sempre perduto, la memoria di suo zio Jean Bourdet scomparso nel 1944 e di cui la famiglia non aveva più saputo nulla per anni. A farla commuovere è la pietra d’inciampo a …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Altre 15 pietre d’inciampo a Roma (13-14 gennaio): ecco le storie delle vittime da ricordare
11 Gennaio, 2014

Altre 15 pietre d’inciampo a Roma (13-14 gennaio): ecco le storie delle vittime da ricordare

MEMORIE D’INCIAMPO A ROMA Lunedì 13 e martedì 14 gennaio altre 15 stolpersteines vanno ad aggiungersi alle 191 già collocate ALCUNE STORIE Alberto Di Giacomo via dei Laterizi 27 Richiedente Alberto Lucidi Figlio di fu Andrea e fu Bini Paola, dom. a Roma in via Candia n.101, fornaciaio, celibe. Arrestato …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Trentasei nuove “pietre d’inciampo”, trentasei vittime del nazifascismo, le loro storie: a Roma il 14 e 15 gennaio in cinque municipi
11 Gennaio, 2013

Trentasei nuove “pietre d’inciampo”, trentasei vittime del nazifascismo, le loro storie: a Roma il 14 e 15 gennaio in cinque municipi

Trentasei nuove pietre d’’inciampo saranno posizionate a Roma il 14 e il 15 gennaio. Cinque i municipi coinvolti, I, II, IX, XVII e XVIII. Ecco alcune storie raccontate da parenti e amici: 1. (Piazza Mattei, 3) Un ricordo di Adele Ascarelli Adele Ascarelli era cugina di mia madre Vera Sed, …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Negazionisti, divelto in via Garibaldi a Roma un altro sampietrino della memoria
1 Giugno, 2012

Negazionisti, divelto in via Garibaldi a Roma un altro sampietrino della memoria

Negazionisti di nuovo in azione. Divelto nottetempo un altro “sampietrino della memoria”. La stolpersteine portata via era stata posizionata nel gennaio 2011, a pochi metri dall’entrata di un alto comando dei carabinieri a Trastevere. Per la terza volta a Roma oltraggiate le pietre della memoria. Dopo Monteverde, in cui furono …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Pietre d’inciampo “divelte”: saranno riposizionate mercoledì 9 a via di S.Maria in Monticelli
8 Maggio, 2012

Pietre d’inciampo “divelte”: saranno riposizionate mercoledì 9 a via di S.Maria in Monticelli

Saranno riposizionate mercoledì 9 maggio alle 12 le tre “pietre d’inciampo”  di Via Santa Maria in Monticelli che in gennaio erano state divelte dal marciapiede antistante l’immobile da cui furono deportatenel ’44  le tre sorelle Spizzichino morte poi nei lager tedeschi. Recuperate poi dai carabinieri, che hanno denunciato il condomino …

Posted in Società
By
Read More