Commenti disabilitati su Putin va in tv e dice ai russi: “Tutt’al più la crisi durerà un paio di anni”.
19 Dicembre, 2014

Putin va in tv e dice ai russi: “Tutt’al più la crisi durerà un paio di anni”.

Dopo il tracollo del rublo, Putin rompe iul silenziuo e va in tv. “Lça crisi al peggio durerà due anni…”. En pleine crise, Vladimir Poutine affiche son optimisme pour la Russie Le Monde.fr | 18.12.2014 à 18h00 • Mis à jour le 18.12.2014 à 18h44 | En savoir plus sur http://www.lemonde.fr/international/article/2014/12/18/en-pleine-crise-vladimir-poutine-affiche-son-optimisme-pour-la-russie_4543427_3210.html#V3r6tohcbGqkVU3k.99 Le mot « crise » est …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su No ai carri armati di Putin in Ucraina
2 Marzo, 2014

No ai carri armati di Putin in Ucraina

Il ritorno della guerra fredda. Ci siamo, forse? L’Ucraina tiene a battesimo il grande dietrofront dopo gli anni della distensione? Chissà. Però intanto l’imbelle Europa può oggi fare la differenza, già la fa. Se non siamo già finiti dentro la nuova guerra di Crimea è per la semplice ragione che …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Ucraina, Prodi sul New York Times due giorni fa: trattare con Putin, evitare che l’estrema destra di Svoboda prenda il sopravvento
23 Febbraio, 2014

Ucraina, Prodi sul New York Times due giorni fa: trattare con Putin, evitare che l’estrema destra di Svoboda prenda il sopravvento

Due giorni fa Romano Prodi sul New York Times ha pubblicato questo commento sull’Ucraina. Oil succo: l’Europa intavoli uja discussione con Putin. Il timore di Prodi era per il possibile sopravvento dentro la rivolta preso dall’estrema destra di Svoboda. Ecco l’editoriale di Prodi uscito in America: How Ukraine Can Be …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Putin regala 2 mld di euro a Yanukovitch. A patto che sgomberi i manifestanti proEuropa. Risultato: 14 morti
18 Febbraio, 2014

Putin regala 2 mld di euro a Yanukovitch. A patto che sgomberi i manifestanti proEuropa. Risultato: 14 morti

Lo zar Putin con due miliardi di euro in aiuti all’Ucraina si compra il governo Yanukovitch, a patto che sgomberi i manifesatanti di piazza Maida Nezalezhnosti, piazza Indipendenza. Risultato:dalle 17 di stasera 14 morti. Compresi agenti di polizia. E l’Europa? L’imbelle Europa sta a guardare, lamentando le violenza. Ah però…Ecco …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Sochi, brutalmente fermata e poi dopo qualche ora rilasciata Vladimir Luxuria: chiedeva libertà per i gay, l’amico di Berlusconi l’ha fatta arrestare
16 Febbraio, 2014

Sochi, brutalmente fermata e poi dopo qualche ora rilasciata Vladimir Luxuria: chiedeva libertà per i gay, l’amico di Berlusconi l’ha fatta arrestare

Brava Vladimir Luxuria. A Sochi ha smascherato con una semplice bandiera arcobaleno il regime orribile dell’amichetto di Berlusconi, Putin. Fermata domenica in modo brutale è stata rilasciata dopo qualche ora.

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Amnesty a Letta: nella Russia di Putin colpiti il dissenso, la libertà d’espressione e di manifestazione
6 Febbraio, 2014

Amnesty a Letta: nella Russia di Putin colpiti il dissenso, la libertà d’espressione e di manifestazione

OLIMPIADI INVERNALI DI SOCI: AMNESTY INTERNATIONAL ITALIA INVIA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO UN DOCUMENTO SUI DIRITTI UMANI IN RUSSIA Amnesty International ha scritto al presidente del Consiglio Enrico Letta, alla vigilia della sua partecipazione alla cerimonia inaugurale dei Giochi olimpici invernali di Soci, chiedendogli di sostenere la liberta’ di associazione, …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Maria Alyokhina e Nadia Telekonnikova, le due Pussy Riot fatte incarcerare da Putin sono state liberate
23 Dicembre, 2013

Maria Alyokhina e Nadia Telekonnikova, le due Pussy Riot fatte incarcerare da Putin sono state liberate

Grazie all’amnistia varata dalla Duma scarcerate le due Pussy Riot incarcerate da Putin. Maria Alyokhina (al centro nella foto al tempo del processo a Mosca) è uscita dalla colonia penale 2 di Nizny Novgorod, Nadia Tolokonnikova (a sinistra)dall’ospedale di Krasnoyarsk. Era ora.

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Il despota russo segrega in una colonia penale della Siberia Nadia Tolokonnikova, 23 anni, leader delle Pussy Riot
5 Novembre, 2013

Il despota russo segrega in una colonia penale della Siberia Nadia Tolokonnikova, 23 anni, leader delle Pussy Riot

Colonia Penale. Nizhni. Non è Nizhni Novgorod, no, quella zona è troppo vicina a Mosca. No qui siamo direttamente in Siberia. E’ laggiù che il despota russo ha fatto finire una giovane donna colpevole di essere una sua accusatrice. Poi il mondo discute con questa bestia al potere, lo riceve, …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Hannover: quattro Femen a Putin: “Fuck the Dictator”
8 Aprile, 2013

Hannover: quattro Femen a Putin: “Fuck the Dictator”

Durante la visita alla Fiera di Hannover della delegazione guidata da Angela Merkel e dal suo ospite, il presidente russo Vladimir Putin, alcune Femen sono spuntate all’improvviso nei pressi dello stand della Volkswagen. erano quattro donne a seno nudo al grido di «Fuck dictator». Lo stesso slogan era dipinto con …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Amnesty: respinta la richiesta di differimento pena per Maria Alekhina delle Pussy Riot
16 Gennaio, 2013

Amnesty: respinta la richiesta di differimento pena per Maria Alekhina delle Pussy Riot

RUSSIA: RESPINTA LA RICHIESTA DI DIFFERIMENTO DELLA PENA PER UNA CANTANTE DELLE PUSSY RIOT Amnesty International ha dichiarato che la sentenza con cui, oggi, un tribunale russo ha respinto la richiesta di differimento della pena presentata da Maria Alekhina, una delle due cantanti del gruppo punk Pussy Riot attualmente in …

Posted in Mondo
By
Read More