Commenti disabilitati su Swarts si è ucciso perché a tutti i costi il Procuratore Stephen P. Heymann voleva mandarlo in galera
15 Gennaio, 2013

Swarts si è ucciso perché a tutti i costi il Procuratore Stephen P. Heymann voleva mandarlo in galera

Swartz era finito sotto inchiesta due anni fa per aver prelevato 4,8 milioni di articoli accademici dal sito a pagamento JStor e averli messi in rete dopo aver avuto accesso alla rete del campus di Mit. Se condannato, il giovane genio del web rischiava di scontare oltre 30 anni di …

Posted in Mondo
By
Read More