Società

giugno 23rd, 2016

Ilaria Cucchi ha portato al ministro della giustizia 223 mila firme per l’introduzione del reato di tortura

DSC_0010

Ilaria Cucchi ha portato oggi al ministro della Giustizia Andrea Orlando 223 mila firme che chiedono di introdurre il reato di tortura, tuttora mancante nel nostro ordinamento nonostante i richiami delle più alte autorità europee. La petizione per il reato di tortura è stata avviata proprio da Ilaria Cucchi col …

Read More
giugno 21st, 2016

Elezioni ebraiche, destra romana ridimensionata. Verso una donna presidente Ucei?

Gattegna 3

Elezioni per il rinnovo del consigli dell’Ucei, l’unione delle comunità ebraiche italiane, secco ridimensionamento della destra romana. Per Kol Israel e Israele siamo noi il raffronto dei voti con l’ultima elezione del consiglio della comunità romana, unico raffronto possibile, registra un calo complessivo dal 67 al 49%. Sette i punti …

Read More
giugno 3rd, 2016

Italia, terra di persone ridotte in schiavitù: sono 129.600. Dieci volte più che in Francia. Nella classifica mondiale siamo al 49° posto. Sopra Niger, Somalia, Malesia, Mali, Zambia, Haiti, Ghana…

Sch 3

L’Italia è il secondo paese in Europa per schiavi. Sono 129.600 gli schiavi calcolati per l’Italia contro i 181.000 della Polonia, primo paese europeo nel triste primato, con l’Europa che globalmente raccoglie 1.243.000 schiavi. Nella classifica mondiale l’Italia è al 49° posto, tra Guatemala e Malesia.   La triste statistica …

Read More
giugno 2nd, 2016

Assunta, Marisa, Francesca, Cosetta, Giuliana, Iolanda, Lina, Ines…Il 2 Giugno e le grandi donne di Cavriglia

Cavr 2

Assunta Lalli, Marisa Marisi, Francesca Valentini, Cosetta Burchi, Giuliana Rosseti, Iolanda Caselli, Lina Romanelli, Ines Rossi… Le grandi donne di Cavriglia. Oggi a Castelnuovo dei Sabbioni, una frazione del comune aretino, il 2 giugno si festeggia così: convocando in piazza le otto donne che votarono nel 1946 per la Repubblica. …

Read More
maggio 20th, 2016

Perché si chiamava Marco…

16PANNELLA
16PANNELLA

Giacinto Pannella era stato chiamato così perché suo padre voleva “onorare” un prozio prete, Don Giacinto Pannella, un prete liberale peraltro. Ma quel nome alla madre non piaceva per niente e come condizione aveva chiesto che il secondo nome fosse Marco, che poi per un errore burocratico non fu inserito …

Read More
maggio 8th, 2016

I migranti per Guido Viale, l’occasione per fare una nuova Europa

Viale

Sabato a Roma, nello spazio di Communia (San Lorenzo), Guido Viale affiancato da Erri De Luca ha presentato il suo libro “Rifondare l’Europa insieme a profughi e migranti” (Nda Press, 15 euro). Sala piena, ne è scaturito un interessante dibattito. Un libro dunque per dire cosa? -Che non esiste la …

Read More
maggio 7th, 2016

Studiosi e funzionari dei Beni Culturali contro le misure “scellerate” del governo Renzi

20160507_120926

Archeologi, funzionari delle soprintendenze, studiosi, bibliotecari, precari dei beni culturali…E ancora qualche rappresentante politico, di quelli più vicini alla tematica sollevata, la salvaguardia dei beni culturali italiani messa in discussione dall’operato del governo. Tutti in piazza oggi a Roma per denunciare gli strappi che l’esecutivo – Renzi ma anche Franceschini …

Read More
aprile 19th, 2016

Ciaone…

Cat6erina

La comparsa in vita di “ciaone” risale a “Confusi e felici”, il film di Massimiliano Bruno di due anni fa, in cui ecco la scena in cui Caterina Guzzanti (Betta) racconta le sue cose allo psicanalista Claudio Bisio (Marcello) di fronte al marito Pietro Sermonti (Enrico).   https://www.youtube.com/watch?v=GnEomYXIe-w   Ciaone, …

Read More

Mondo

giugno 24th, 2016

Pechino sta sprofondando di 11 cm all’anno

Pechino

Pechino sta sprofondando di 11 cm all’anno. Colpa del pompaggio di acqua…Il Guardian del 24 giugno: Beijing has fallen: China’s capital sinking by 11cm a year, satellite study warns Pumping of groundwater blamed for causing soil to collapse as development roars ahead above, with railways among infrastructure at risk, say …

Read More
giugno 24th, 2016

Europa della paura, non c’è che da rimboccarsi le maniche

Ragazzi migranti 2

L’Europa della paura è tra noi. I primi ora ad aver reale paura sono gli inglesi che hanno soffiato sul fuoco. Non contavano di ritrovarsi alle prese con l’uscita reale dall’Unione Europea e con all’orizzonte una prossima recessione. La piccola Inghilterra sfascia la Gran Bretagna, l’unità di ciò che resta …

Read More
giugno 17th, 2016

La famiglia di Nohemi Gonzales, una delle 130 vittime del Bataclan, cita in giudizio Facebook, Twitter e Google: “Complici dell’Isis”

Gonzales

  La famiglia di una delle 130 vittime del Bataclan, la studentessa americana Nohemi Gonzales, cita in giudizio Facebook, Twitter e Google come “supporters” di fatto, con le loro reti, dei terroristi dell’Isis. Dal Guardian del 16 giugno 2016: Family of student killed in Paris attacks sues Facebook, Twitter and …

Read More
giugno 16th, 2016

Nigel Farage e l’ignobile campagna della paura, scatenando odio verso i rifugiati (e chi li sostiene)

Farage

“Jo Cox uccisa dall’odio”, titola l’Independent. Quale odio? Quello ospitato nei giorni scorsi anche da giornali come il Telegraph, Daily Star e Daily Express, che non hanno esitato a pubblicare l’ignobile manifesto della campagna di Nigel Farage per Brexit. Ecco il manifesto della paura, che Farage ha fatto circolare per …

Read More
giugno 16th, 2016

Jo Cox “uccisa dall’odio”

Jo Cox matrimonio

Scrive il Guardian a proposito del clima di odio che ha innescato l’assassinio della giovane parlamentare laburista: “Nigel Farage ha presentato in questi giorni un poster di ripugnanza senza precedenti. Lo sfondo era una linea lunga e fitta di sfollati in fuga. Il messaggio: “L’UE di tutti noi non è …

Read More
giugno 16th, 2016

Jo Cox uccisa dall’odio dei seguaci di First Britain, legati all’Ukip di Farage, il gruppo xenofobo alleato di Grillo all’Europarlamento

Jo Cox

Uccisa per il suo impegno tra gli immigrati e perché dicxva che Brexit non avrebbe risolto la richiesta dei migranti, perché oltre metà dei richiedenti asilo in Gran Bretagna provengono da fuori Europa. Britain First, il nome della squallida organizzazione xenofoba che si batte per Brexit, è stato il grido …

Read More
giugno 12th, 2016

La crisi dell’Europa, allora come oggi: lo scenario in cui inserire Battisti e Sauro, negli incontri di Rovereto, Trento e Trieste

Ernesta bittanti 2

Sono stato a Rovereto, Trento e Trieste per parlare anche della crisi dell’Europa, quella che cento anni fa registrò il risucchiamento dell’austro-marxismo nel gorgo della guerra. L’occasione era la presentazione del mio libro “Impiccateli!”, dedicato ai due irredentisti Cesare Battisti e Nazario Sauro di cui ricorre il centenario della morte …

Read More
giugno 6th, 2016

A Lulea, al Circolo Polare Artico, ecco dove Facebook gestisce 310 milioni di utenti europei

Lulea 2

Un giornalista francese (Le Monde) è andato a curiosare nel data center di Facebook per l’Europa e i suoi 310  milioni di utenti (su un miliardo e 600 mila al  mondo). Siamo a  Lulea, Svezia, vicino al Circolo Polare Artico. Ecco il resoconto:   Visite exceptionnelle dans le data center …

Read More