maggio 25th, 2012

Libération: artista giapponese “asessuato” cucina il suo pene e i suoi testicoli

cattura

Che dire? Libération – l’articolo è siglato – propone questa storia: artista goiappo nese asessuato (?) fa una cena a pagamento col suo pene e i suoi testicoli come piatto di degustazione. Sarà proprio così? Boh. Da Libération del 25.5.12: 25 mai 2012 Un Japonais asexuel fait déguster son pénis …

Posted in Mondo
By
Read More
maggio 25th, 2012

Montreal, da un mese gli studenti in piazza contro le tasse scolastiche. E ora sfidano i divieti polizieschi

Montreal

Continua da un mese la protesta degli studenti del Canada contro l’aumento delle tasse universitarie. Epicentro Montreal. E ora la nuova sfida contro i divieti polizieschi. Dal Guardian del 25.5.12: News World news Quebec student protests Montreal’s student protesters defy restrictions as demonstrations grow Emergency law tried to limit size …

Posted in Mondo
By
Read More
maggio 25th, 2012

Uno spettro si aggira per l’Europa. Il capitalismo. Secondo Cronenberg

Cosm 3 7_3_228a_robert-pattinson-et-sarah-gadon-dans-le-film_84db45ab0a47f3e37547a2158f934a33

Uno spettro si aggira per l’Europa, il capitalismo. Da David Cronenberg, a Cannes, l’ultima provocazione sul tempo che viviamo. Un miliardario si aggira in una limousine per New York, tra scontri etnici e killers che lo vogliono morto…Da Le Monde del 25.5.12: “Cosmopolis” : le capitalisme, ce grand corps malade …

Posted in Mondo
By
Read More
maggio 25th, 2012

Anni e i Bossi

Anni 3
Posted in Società
By
Read More
maggio 25th, 2012

Anni e il trota

Anni 2
Posted in Società
By
Read More
maggio 25th, 2012

Anni e Grillo

Anni 1
Posted in Società
By
Read More
maggio 25th, 2012

All’Ambasciata Argentina, tra storie di “nietos” ritrovati. Con la madre del cileno Josè che senza gambe organizzava le corsie d’ospedale e col deputato Horacio che ha ritrovato i corpi dei suoi veri genitori

EStela roa

Si chiamava Josè Poblete, era un cileno, militante del Mir (movimiento de la izquierda revolucionaria, un’organizzazione di estrema sinistra ai tempi di Unidad Popoular), in un incidente ferroviario perse a sedici anni le gambe, finì in un ospedale di Buenos Aires in Argentina. E lì Josè, senza gambe, a metà …

Posted in Mondo
By
Read More Read More